software di fatturazione

 

KS FATTURA 7

Nuova versione del software di fatturazione più amato
dai lavoratori italiani.
Studiato per professionisti, artigiani e piccole aziende.
Prova ora GRATIS KS Fattura.
Scaricalo subito ne rimarrai soddisfatto!
.
.
SCARICA GRATIS  CARATTERISTICHE 

Fatturazione elettronica tra privati a partire dal primo gennaio 2019

La Legge di Bilancio 2018 introduce l’obbligo di fatturazione elettronica tra privati a partire dal primo gennaio 2019. L’unica eccezione è rappresentata dalle imprese operanti nei settori della cessione di benzina e gasolio e per i subappalti in ambito di appalti pubblici, settori per i quali l’obbligo è stato anticipato al 1° Luglio 2018 ed alle operazioni Tax Free per cui l’obbligo è stato anticipato al 1° Settembre 2018.

La Fattura Elettronica è l’unico modo di fatturazione che sarà ammessa con valore fiscale ed avrà lo stesso valore legale della versione cartacea.

La trasmissione delle fatture elettroniche utilizzerà il Sistema di Interscambio (SDI) dell’Agenzia delle Entrate, lo stesso canale di invio ad oggi in uso sia per le Pubbliche Amministrazioni, sia per gli operatori che hanno già adeguato i sistemi alle nuove modalità di fatturazione elettronica.

Il Sistema di Interscambio non ha alcun ruolo amministrativo e non assolve compiti relativi ad archiviazione e conservazione delle fatture a fini civilistici.

Cos’è la fatturazione elettronica? 

Si tratta di una fattura emessa e ricevuta in formato elettronico con caratteristiche predefinite e subordinata ad accettazione da parte del destinatario.  Si intende pertanto quel processo elettronico ed automatizzato di emissione, invio, ricezione ed elaborazione dei dati delle fatture tramite il sistema SDI dell’Agenzia delle Entrate. Nello specifico, ciò che identifica una fattura elettronica è la presenza di un formato elettronico in fase di emissione, ricezione ed accettazione da parte del destinatario e i requisiti di autenticità, integrità e leggibilità. Requisiti garantiti dalla firma digitale e mantenuti per 10 anni, termine fiscale di archiviazione per le fatture, attraverso il processo di conservazione digitale a norma.

Fatturazione elettronica tra privati a partire dal primo gennaio 2019 - processo

Fatturazione elettronica tra privati a partire dal primo gennaio 2019 – processo

Quali sono le caratteristiche della fatturazione elettronica tra privati?

La fattura elettronica tra privati, anche nota come Business-to-Business o B2B, è una fattura elettronica creata da un soggetto privato utilizzando un tracciato XML messo a disposizione da Sogei (Agenzia delle Entrate), compilata secondo le regole tecniche predisposte dall’Agenzia delle Entrate e inviata ad un altro soggetto provato tramite la piattaforma SDI (Sistema di Interscambio).

Da quando sarà obbligatoria la fatturazione elettronica tra privati?

La fatturazione elettronica tra soggetti privati è stata introdotta con la Legge di Bilancio 2018, che ha esteso l’obbligo di fatturazione elettronica anche agli scambi verso i consumatori privati privi di partita Iva. La fatturazione elettronica tra privati sarà obbligatoria dal primo gennaio 2019, mentre oggi è solo facoltativa.

Come comportarsi con i clienti finali privati (senza di Partita Iva) che chiedono la fattura? 

Sarà sufficiente indicare il codice fiscale del Cliente.

Come deve essere prodotta la fatturazione elettronica?

La fattura elettronica deve essere prodotta in formato XML conforme alle specifiche di Sogei (Agenzia delle Entrate). KS Fattura emette già la fattura elettronica in formato XML.

Come avviene l’invio delle fatture elettroniche?

Il processo di emissione e trasmissione delle fatture elettroniche prevede che, una volta create e firmate digitalmente, vadano inoltrate tramite il Sistema di Interscambio al Cliente destinatario della fattura identificato da un apposito codice. Se il Cliente finale possiede un codice destinatario, la fattura elettronica viene veicolata nel canale accreditato presso il Sistema di Interscambio. Se non ha richiesto alcun codice, il destinatario riceverà la fattura sulla Pec. È pertanto necessario dotarsi almeno di una casella Pec

Come vanno conservate le fatture elettroniche?

Le fatture elettroniche vanno conservate digitalmente con formati certificati per 10 anni. Non è sufficiente mantenere un archivio Pec sui propri server, ma è obbligatorio procedere al versamento dei file all’interno di un sistema di conservazione a norma.

Chi appartiene al regime dei minimi come deve comportarsi?

Gli appartenenti a questa categoria non sono per ora obbligati all’emissione della fattura elettronica, ma potranno ricevere fatture in formato elettronico. I clienti potrebbero richiederle egualmente. Suggeriamo di utilizzare comunque tale procedura.

Cosa succede nel caso di vendita via web?

Le fatture elettroniche andranno regolate tramite emissione in formato XML.

Se non si emette fattura elettronica sono previste delle sanzioni?

Si applicano le sanzioni previste dall’articolo 6 del decreto legislativo 18/12/1997, nr. 471: dal 90% al 180% dell’Iva per ogni fattura.

Vuoi saperne di più? Contattaci clicca qui un tecnico specializzato risponde ad ogni dubbio o necessità

Novità e comunicati

 Le ultime novità, promozioni, comunicati ....

Approfondimenti dal Blog

Software di fatturazione per professionisti e piccole aziende ... tante notizie utili e curiosità dai nostri esperti.

Come creare una copia di backup 

Come creare una copia di backup  Copia di backup software di fatturazione - KS Fattura. Cerare una copia di backup di dati in KS Fattura (dalla versione 6.z in poi) è semplicissimo. Eseguito l'accesso a KS Fattura dall'icono in alto a destra "utilità" selezionare la...

leggi tutto

Software indispensabili per Pc

  Negli ultimi anni abbiamo assistito al diffondersi di smartphone e tablet che vengono utilizzati con sempre maggiore frequenza dagli utenti, tuttavia il computer è sempre lo strumento più affidabile per effettuare diverse operazioni e attività lavorative (o...

leggi tutto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi